L'integrazione della Medicina Occidentale con la Medicina Tradizionale Cinese (TMC) trova un ottimo campo di applicazione nella Ginecologia ed Ostetricia.
“L’agopuntura aumenta del 65% la possibilità di concepire in modo naturale”             (British medical Journal)

L’integrazione della Medicina Occidentale con la Medicina Tradizionale Cinese (TMC) trova un ottimo campo di applicazione nella Ginecologia ed Ostetricia. Sono da anni mondialmente applicati con successo trattamenti combinati nell’ambito dell’infertilità, disturbi mestruali, sequele di aborti, menopausa e mal posizione fetale. Recenti studi scientifici sottolineano l’importanza di ricorrere al supporto terapeutico della Medicina Tradizionale Cinese nel trattamento dell’endometrosi. Sono invece già consolidate evidenze nel miglioramento dei risultati FIVET/ICSI, dei valori spermiografici e nel trattamento di patologie funzionali ginecologiche.

Endometriosi – Malposizione fetale – SPM – Amenorrea – Dismenorrea – Infertilità: terapie con medicina tradizionale cinese

Vari studi sostengono l’efficacia della TCM nel trattamento dei disturbi funzionali ginecologici, Ad esempio i disturbi mestruali, la Sindrome Pre Mesturale, i cambiamenti d’umore relativi al ciclo, … sono tutte condizioni che possono trarre vantaggio alla terapia in Agopuntura.

“L’agopuntura aumenta del 65% la possibilità di concepire in modo naturale”

Celebre è già l'utilizzo di tecniche di Medicina Tradizionale Cinese nel trattamento della presentazione podalica del feto. Infatti le ostetriche sono già istruite per applicare tali tecniche, tuttavia nelle condizioni più complesse il supporto di un operatore di Medicina Tradizionale Cinese professionale è consigliabile

Nel trattamento dell’infertilità, sia femminile che maschile, l’agopuntura e la Medicina Tradizionale Cinese sono di grande supporto. Questo in quanto in Medicina Tradizionale Cinese (TCM) si può leggere ed interpretare il disturbo come l’alterarsi di un equilibrio fisiologico e porvi rimedio. Studi scientifici hanno ampiamente dimostrato l’efficacia dell’agopuntura sia nel sostenere il concepimento naturale, sia in FIVET)ICSI.

Importante è anche il supporto alla terapia nell’endometriosi. Sappiamo che è una condizione che seppur trattata con le migliori terapie mediche tende ad essere recidivante; il Trattamento in Medicina Tradizionale Cinese non riesce solo a capire in modo accurato il meccanismo patologico, ma riesce anche ad intervenire sulla prevenzione di eventuali recidive.

Podalica del feto

Celebre è già l’utilizzo di tecniche di Medicina Tradizionale Cinese nel trattamento della presentazione podalica del feto. Infatti le ostetriche sono già istruite per applicare tali tecniche, tuttavia nelle condizioni più complesse il supporto di un operatore di Medicina Tradizionale Cinese professionale è consigliabile. In conclusione, la Medicina Tradizionale Cinese è un valido supporto sia nel trattamento delle malattie, che nel trovare un maggior equilibrio psico-fisico. Tale condizione è determinante nel raggiungere prima e con maggior dedizione la salute, dando maggior forza nell’affrontare l’approccio terapeutico.


John Barth 


Lavora da oltre dieci anni nelle terapie naturali. Con irrefrenabile passione ha seguito molteplici aggiornamenti e specializzazioni fra cui la più recente nel trattamento in Medicina Cinese dei disturbi ginecologici. 

È docente e direttore scientifico del dipartimento di Medicina Cinese presso l’Accademia Multidisciplinare di Medicina Empirica di Lamone. 

Collabora presso l’Ars Medica Clinic e al Centro manoegomito, dove ha potuto maturare un’importante collaborazione sinergica fra Medicina e Agopuntura. 

Grazie ai suoi studi specialistici saprà essere un valido collaboratore ed un supporto per ogni necessità.